Kids Play English

 

Ogni ciclo prevede 30 incontri, a cadenza settimanale, con durata annuale, da ottobre a
maggio.

 

Il giorno proposto per l’attività è il giovedì, dalle 17:00 alle 18:00.

 

Le lezioni sono così distribuite nel corso dell’anno:

Giovedì 05 – 12 – 19 – 26 ottobre 2017
Giovedì 02 – 09 – 16 – 23 – 30 novembre 2017
Giovedì 07 – 14 – 21 dicembre 2017
Giovedì 11 – 18 – 25 gennaio 2018
Giovedì 01 – 08 – 15 – 22 febbraio 2018
Giovedì 01 – 08 – 15 – 22 marzo 2018
Giovedì 05 – 12 – 19 – 26 aprile 2018
Giovedì 03 – 10 – 17 maggio 2018

 

Proposta di workshop di bilinguismo per bambini in età scolare (6/8 anni) attraverso

attività di storytelling, action songs, creative labs.

 

Che cos’è Kids Play English?

Kids play English nasce dall’esperienza di apprendimento della lingua inglese attraverso

lo storytelling di Mummy, read!

Si rivolge a bambini del primo ciclo della scuola primaria (dai 6 agli 8 anni), con l’obiettivo

di creare un ambiente/situazione linguisticamente significativi e stimolanti ed

emotivamente rilevanti per il bambino.

 

In questo modo:

– L’acquisizione della lingua avviene in modo naturale e funzionale, focalizzando

l’attenzione su: listening (ascolto), drilling (riproduzione) e learning by doing

(apprendimento attraverso il fare).

– Viene favorito l’apprendimento cooperativo attraverso il coinvolgimento emotivo del

bimbo in attività che prevedono la collaborazione con i pari.

– Si promuove la ripresa e l’ampliamento dell’ esperienza didattico/esperienziale anche

in momenti successivi a quelli del workshop, fornendo un activity pack periodico.

 

Come funziona Kids Play English?

Gli incontri settimanali sono rivolti a small groups di massimo sei bambini.

Ogni workshop sarà incentrato su un tema rilevante, prendendo spunto da un libro che

verrà letto e utilizzato per un intero ciclo (4 incontri) e verrà consegnato ad ogni bambino,

come parte integrante del corso.

 

Il tema del workshop è sviluppato attraverso diverse tipologie di attività, con l’obiettivo di

stimolare l’apprendimento multisensoriale: uso di flashcard; libri tattili e oggetti; interactive

book; active songs and rhyme; drammatizzazione con uso di burattini; TPR (Total Physical

Response) .

L’attività si conclude con un activity time (ca 15 min), nel quale il bambino crea un piccolo

oggetto (puppet; board games; silent book) che potrà utilizzare come facilitatore didattico

nella ripresa dei contenuti dell’incontro a casa.

Periodicamente, verranno forniti materiali di lavoro che riprendono i temi e i contenuti

degli incontri (“Do it with Mummy and Daddy” activity pack), da utilizzare in momenti

successivi e in ambiente domestico, preferibilmente con l’aiuto/collaborazione di un

genitore, con l’obiettivo di reiterare ed ampliare l’esperienza didattico/esperienziale.

 

Per info&prenotazioni: 348.76.47.144 Valentina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*